ALA - Assoarchitetti

l'opinione di ALA sui media di settore e sulla stampa italiana

l'opinione di ALA sui media di settore e sulla stampa italiana

A Vicenza, in scena la committenza d'architettura

Con il Premio Dedalo Minosse 2019, l'architettura di tutto il mondo torna nella Basilica Palladiana di Vicenza, con una mostra antologica, che sarà allestita dal 21 settembre al 6 ottobre.

Leggi

Volontariato e responsabilità sociale, quale differenza?

È urgente che gli ordini professionali intervengano con fermezza vietando, per il pubblico e per il privato, gli sconti sull'equo compenso e le prestazioni gratuite, instaurando il principio dell'offerta anomala, come già avviene per gli appalti di opere.

Leggi

Premio Dedalo Minosse insieme al Forum della Committenza

Con il Premio Dedalo Minosse 2019, la più raffinata architettura di tutto il mondo torna nella Basilica Palladiana di Vicenza, con una grande Mostra antologica, che sarà allestita fino al 6 ottobre.

Leggi

XI edizione di Dedalo Minosse. Il 21 settembre a Vicenza la premiazione e la mostra

Giunto all'XI edizione, il Premio Internazionale Dedalo Minosse alla committenza d'architettura sarà assegnato nel Teatro Olimpico di Andrea Palladio, a Vicenza, il 21 settembre.

Leggi

Decreto legge 32/2019: massimo ribasso e offerte anomale

Ci sembra che il Governo abbia preferito dare risposte semplificate a temi di straordinaria complessità, come dimostra la reintroduzione dell'affidamento mediante concessione, destinato a causare nuovi squilibri, in un settore già da tempo in sofferenza.

Leggi

XI Edizione del Premio Dedalo Minosse alla committenza d'architettura. Perché segnalare un proprio committente

Il Premio Dedalo Minosse è un'opportunità per tutti, committente, costruttore e architetto, d'essere riconosciuti come soggetti d'eccellenza in un'attività di trasformazione del territorio.

Leggi

Dalla Tav al concorso di Palazzo dei Diamanti. Ma che fine hanno fatto i pronipoti dei costruttori dell'Occidente?

L'ambiente, il territorio, il paesaggio, le città sono beni preziosi, finiti e non rigenerabili, che devono sempre essere salvaguardati.

Leggi

Uniti per affrontare i tanti problemi degli architetti e ingegneri

Dalla legge Merloni del 1994 al Codice Contratti di oggi sono evidenti gli effetti negativi per i progettisti ed emerge l'urgente priorità di dare nuova linfa alle nostre professioni, per garantire la sopravvivenza degli studi e, con essi, dell'architettura italiana.

Leggi

Le vere priorità per architetti, ingegneri e costruttori

È il momento di rivolgere un appello alle diverse forme della rappresentanza degli architetti e degli ingegneri, Ordini, Cassa, Sindacati, affinché, in alleanza con i costruttori e le loro associazioni di categoria, cerchino d'invertire la tendenza.

Leggi

La centrale di progettazione delle opere pubbliche, organismo contrario all’interesse pubblico

Nel momento in cui il Governo ha stabilito l'imminente adozione per legge del Bim nella progettazione delle opere pubbliche, anziché far sterile concorrenza ai privati, urge avviare un programma di formazione delle stazioni appaltanti, che dovranno imparare a controllare le nuove tecnologie.

Leggi